I Tanrik sono concentrati in un'area apparentemente poco ospitale all'estremo nord del paese, dove riescono tuttavia a coltivare vaste piantagioni di multivek, di alto valore nutritivo, in una ricca varietà morfologica, cromatica e di sapori.